Avv. Concetta Sannino

Avv. Concetta Sannino

Avvocato cassazionista
Consulenza violenza femminile e minori

Avvocato civilista, Concetta si è laureata nel 1994 presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II” con tesi in medicina legale intitolata “Aspetti medico-legali delle aggravanti delle lesioni personali”.

Iscritta dal 1998 all’Ordine degli Avvocati di Milano, Concetta ha maturato un’esperienza professionale ultradecennale in ambito civilistico, specializzandosi in diritto di famiglia con particolare attenzione alla tutela dei soggetti deboli. La sua attività è focalizzata sulla difesa dei diritti delle donne e dei minori oggetto di violenza di genere e di violenza assistita. Si occupa altresì della salvaguardia dei soggetti vittime di abusi sessualibullismo e cyber-bullismo, seguendo il cliente nella fase stragiudiziale e giudiziale ed intervenendo presso qualsiasi Istituzione che possa garantire la massima protezione.

Nel 2015 fonda l’associazione culturale “LALTERNATIVA”, che si occupa di approfondimento e diffusione dei temi della legalità sul territorio. Nel 2016 si specializza come avvocata antiviolenza per regione Lombardia, conseguendo la relativa certificazione ed iscrizione al B.U.R.L.

Dal 2016 inizia a collaborare come volontaria con l’Associazione “Casa delle Donne” di Treviglio (BG) entrando successivamente, nel 2017, a far parte del Direttivo ed attualmente ricopre la carica di Vice Presidente. Nel medesimo anno partecipa, quale rappresentante dell’Associazione, alla giornata contro la violenza sulle donne organizzata dal Presidente della Camera On. Boldrini nella sede di Montecitorio. Nel 2018 entra a far Parte dell’UDI – Unione donne in Italia – con collocamento specifico presso il tavolo giuridico del movimento.

Partecipa al movimento “NONUNADIMENO”, con presenza attiva ai tavoli di discussione giuridica e in qualità di relatrice alle assemblee pubbliche organizzate dal movimento. Nel 2018 entra a far parte dei LIONS – sezione di Cassano d’Adda (MI) – promuovendo progetti di carattere sociale e inerenti la diffusione e l’informazione sulla prevenzione della violenza di genere. Attualmente è la Presidente del Lions Club di Cassano d’Adda.

Nel 2019 inizia la collaborazione con l’associazione “Prometeo” contro la pedofilia e con l’Associazione Onlus “Federico nel cuore” a difesa dei minori e contro i figlicidi, partecipando anche in qualità di relatrice ai convegni formativi e nel 2022 ne entra a far parte come membro del Direttivo.

Nel maggio 2021 propone alla Senatrice Valeria Valente, Presidente della Commissione femminicidio del Senato, un emendamento al Codice Rosso (L.69/2019) al fine di inserire il beneficio del Patrocinio a spese dello Stato a favore di tutte le donne vittime di violenza di genere, indistintamente e senza le limitazioni del titolo di reato attualmente operanti. Allo scopo promuove una raccolta firme che registra l’adesione di oltre 1000 persone.

Curatore speciale del minore in materia civile presso il tribunale Ordinario di Milano e il Tribunale per i Minorenni di Milano;

Coordinatore di Area per la tutela dei vulnerabili nel Distretto Lions 108 ib4.